MAURA CANTARELLI

PAOLA MASI

LARISSA SEROVA

BIANCA ASSAD

CARLA VANNUCCHI

NICOLETTA STEFANESCU

DORIAN GRORI

MARCO FERRINI

REZART STAFA

ALBERTO SALSI

 

 
 

ALBERTO SALSI

Italiano

    

 

 

 

Si diploma in pianoforte nel 1995 presso l’istituto Musicale Pareggiato “A. Peri” di Reggio Emilia sotto la guida della prof.ssa An Li Pang con il massimo dei voti. Successivamente ha seguito i corsi di perfezionamento tenuti dai Maestri Ennio Pastorino, Aldo Piccolini, Charles Rosen (dal quale ha ottenuto una borsa di studio), Lazar Barman e Alexander Lonquich, approfondendo contemporaneamente lo studio della musica da camera con Pier Narciso Masi, il violinista Vernikov e il duo Gulli-Cavallo (violino-pianoforte).

Nel 1992 ha ottenuto una borsa di Studio da parte del Rotare Club di reggio Emilia.

E’ stato allievo dal 1997 al 1999, dell’Accademia Internazionale “Aldo Piccolini” di trinitapoli (FG).

Ha partecipato nel 2001 ai corsi di perfezionamento presso il Mozarteum di Salisburgo nella classe del M° Andrzej Jasinski. Nel 2003 e 2004 ha frequentato, in trio con violino e violoncello, i corsi di Musica da camera tenuti dal trio di Parma presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Ha tenuto concerti in varie città italiane come solista e in complessi cameristici, prendendo parte a importanti manifestazioni quali “Sagra Malatestiano” –Rimini ’96 – “Di Nuovo Musica” - Reggio Emilia e Roma - ’94 e ’98, “Maratea Musica Festival 2000” – e, nel 2009 partecipa alla rassegna estiva di Reggio Emilia “Le piace Brahms?”.

Vincitore del Primo Premio Assoluto ai concorsi pianistici Città di Cento 1996 e Città di Ortona 2001 – Vincitore del primo premio assoluto ai concorsi internazionali di musica da camera Moncallieri 1992, “P.Harris” – Verbania 1999 e “B. Franchini” di Carpiteti – 2003.

Ha collaborato col coro del teatro Municipale “Valli” di Reggio Emilia.

Dal 2001 è pianista collaboratore presso la Compagnia Balletto Classico e presso la Scuola di Balletto Cosi-Stefanescu - oltre ad essere accompagnatore delle lezioni di qualunque grado sia di danza classica che di danza di carattere, tiene corsi di Teoria della Musica e corsi tematici sulla Storia della Musica.